ONORE A FEDERICO…..

foto.JPG

Chi l’avrebbe mai detto…..Stasera è successo veramente….Finalmente abbiamo avuto l’onore di un gradito omaggio da parte di Federico. Dopo tante battute più o meno gratuite  stasera ha offerto al consueto gruppo della cena del dopo partita, una bottiglia di grappa e dei dolci tipici sardi, ponendo fine (forse) ad una diatriba che si protrae da tempo (siamo sempre in attesa però del cocomero). Ma stasera Federico spero accetti anche le mie scuse per una reazione nei tuoi confronti completamente fuori luogo negli spogliatoi dopo la partita. Caro Federico tu non c’entravi nulla…il mio nervosismo era semplicemente dovuto al fatto che in quei momenti stavo realizzando che per me il calcetto stava cessando proprio in quegli istanti. Ieri sera ho voluto fortemente riprovare, ma niente da fare, le mie ginocchia non mi permettono più di fare determinati movimenti e non posso sopportare di essere un peso per chi gioca insieme a me. Continuerò come sempre a seguirvi dalla panchina e a …cena.

ONORE A FEDERICO…..ultima modifica: 2013-09-06T00:32:34+02:00da sdylla1
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “ONORE A FEDERICO…..

  1. complimenti fede…….stasera ti sei superato con mi sommo dispiacere non ero a cena mi rifarò…….sperando che il gruppo mi lasci un po di grappa.
    Mi dispiace apprendere……..ma qualcosa era nell’aria anche durante la gara …..comunque ERI……..SEI……e SARAI sempre un grande. Onore a THE PRESIDENT…….for ever. Il resto sono chiacchiere da bar sport.

  2. Ore 00,40 sono rientrato proprio ora e ho voluto consultare il Blog, ero sicuro dell’intervento di Angelo, tanto che lo avevo anticipato a cena agli amici presenti, non mi aspettavo con questa celerità, ma io che un pò lo conosco, ne ero certo e comprendo tutto il suo sfogo nel quale il buon Federico non c’entra proprio nulla, ve lo dice uno che all’età di 61 anni suonati stasera ha fatto un nuovo esordio, e so cosa si soffre non poter giocare con gli amici, le consuete partitelle settimanali.
    Detto questo, non parlo della partita, lascio ad altri l’incarico, dico solo che la scaletta cho avevo previsto si è completamente ribaltata, Federico non solo non ha avuto il mal dichiena previsto, ma si è presentato con dei graditi prodotti dalle terre in cui è stato in ferie, quindi ora tutti dobbiamo tacere e apprezzare finalmente il gesto dell’amico, aspettando come ciliegina sulla torta il COCOMERO !!!!!!!

  3. Non c’era bisogno di scusarsi, era tutto ok un minuto dopo….per la cronaca, la fascia lombare l’avevo trovata a lato della porta, dimenticata da qualcuno, pensa te che coincidenza! Poi parli di “peso” per la tua squadra…escluso ieri sera, come si dovrebbe sentire allora miky!

  4. stanotte forse preso da quello che era successo in campo e che io e angelo ci siamo detti…….ho fatto un commento, che resta intatto nella sostanza però oggi a mente fredda, lo condisco in maniera diversa…….
    punto 1) pensa alle tue prestazioni……..io sono fortunato se ancora riesco a divertirmi in campo.
    punto 2) Divertimento è proprio qui che casca l’asino. Caro Presidente ma NOI il giovedì non ci ritrovavamo per divertirci, con qualche amico chi più chi meno abbiamo tutti con i nostri limiti, fatta eccezione per qualche fuoriclasse.
    Allora cari signori ritroviamo lo spirito che ci distingueva e con un po più di allenamento, anche perché era tanto che non giocavi, ritroveremo il goleador di sempre……………So bene che queste quattro chiacchiere non ti faranno cambiare idea ma io comunque ci ho provato. Mi piacerebbe riformare la coppia di punteros. (così giocherebbe con due uomini in meno).hahahahahahahaha. Ciao a giovedì.

Lascia un commento