Cronaca partita del 24/1/11

YELLOWS – BLUES: 9 – 6

YELLOWS: MARAZZATO, TRIDENTI, PRINCIPE (2), MARASA’ (2), PERANI ALBERTO (5)

BLUES: DEL TORTO, DELL’AQUILA (2), INSOGNA (3), MASI (1), BENEDETTI

Partita combattuta, con rapidi capovolgimenti di fronte, dove ha visto gli yellows comunque sempre in vantaggio nonostante anche questa volta dobbiamo dire sulla carta i Blues avrebbero dovuto vincere senza difficoltà. Gli yellows guidati sempre più da un decisivo  sia per i goals che per la regia di gioco da un sempre più bravo Marasà coadiuvato dall’artista (intruso) Priuncipe che si è dilettato a divertire la folla coi suoi artistici goals e dal giovane Alberto Perani esplosivo per freschezza atletica e autentico realizzatore come il babbo; nei Blues in evidenza Masi anche se rispetto all’altra partita meno goleador e da un operaio Dell’Aquila sempre pronto a realizzare goals e generoso per la squadra, Insogna ha alternato cose buone ad altre pasticciate.

Yellows: Marazzato, prestazione sufficiente, voto 6; Tridenti nella prima fase stava per realizzare un goal da cineteca, poi normale prestazione, voto 6; Principe l’artista stasera si è espresso con due goals raffinati per il resto in difesa chi l’ha visto??, voto 6,8; Marasà ognipresente, realizzatore e regista, concreto, voto 7,5; Perani Alberto, bravissimo come realizzatore e nelle ripartenze voto 7,5,

Blues; Del Torto non nella serata migliore, voto 5,5; Dell’Aquila, non si risparmia e realizza 2 goals, voto 6,5; Insogna come detto alterna cose buone ad altre pasticciate, voto 6; Masi il migliore della sua squadra, voto 7; Benedetti spento e nervoso, voto 6.

Cronaca partita del 24/1/11ultima modifica: 2011-01-25T18:42:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

20 pensieri su “Cronaca partita del 24/1/11

  1. Che dire, con la consueta lucidità il redattore ha fotografato l’andamento della partita e questo a discapito delle sue prestazioni non propriamente “movimentate” perchè deve con molta attenzione osservare e poi riportare il tutto in cronaca; peccato sennò in campo sarebbe un…fulmine. Tornando alla partita mi spiace averla persa, ma non perchè secondo Carlo dovevamo “vincere senza difficoltà”, ma per il modo come l’abbiamo persa; basta andare a leggersi il tabellino dei marcatori e chiunque trova la risposta. Un ultima notazione su “Pecos Bill”: devo questa settimana spezzare una lancia in suo favore e cioè che nonostante la poca lucidità emersa dalla sua prestazione, è sempre comunque stato autore di una tripletta che se fosse stata accompagnata da marcature di altri illustri compagni di squadra, staremmo adesso a commentare una ovvia vittoria dei Blues.

  2. Marasa’ 7,5 Perani 7.5 Nicola 6,8…..mah
    Pensavo che quando un giocatore realizza una rete che rimarra’ nella
    storia del calcetto del lunedi’ avesse almeno una gratifica particolare ma evidentemente chi redige le pagelle e’ notoriamente un fabbro e di solito
    si prova una certa invidia a vedere che quello che si dichiara sul blog si
    materializza in campo.
    Se poi la giustificazione del voto e’ la mia assenza in difesa allora siamo
    al ridicolo visto che dovevo giocare punta…..vero Beppe ?

  3. si dovevi giocare punta , ma a questo giochino bisogna rientrare ..qualche volta . ti sei salvato per eurogool.ciao

  4. Quello che dici Angelo è ovvio…se i grandi avessero giocato da grandi, ora si commenterebbe un’altra partita, ma così non è stato e i piccoli hanno vinto, forse poi ci sarebbe da chiedersi come mai non sono riusciti a giocare da grandi??? Nicola…Beppe ha ragione hai fatto due grandissimi goals, ma a calcetto non ci sono le posizioni fisse, si deve giocare e correre in tutti i ruoli…caro artista!! Il voto 6,8 è scaturito da un attenta analisi della prestazione di Nicola, sarebbe stato un 7,5 ma le medie ponderate e logoritmiche della velocità di gioco (forse è un azzardo dire velocità) e dei ritorni in difesa di Nicola hanno portato a questa votazione estremamente precisa….ciao ciao

  5. Bravi ragazzi
    visto che non c’ e’ traccia di Pecos Bill vi volete divertire con me !!
    Ho ripensato alla partita di lunedi’ e al di la’ che non ricordo di non aver fatto la fase difensiva , anzi penso di aver contribuito in maniera copiosa,
    vorrei ricordare a Carlo che quando gioca com me rivece piu’ palloni di sempre e se come dice lui che stava per realizzare un gol da cineteca lo doveva dividere con me e poi…ho fatto due gol , 5 assist gol e da 7 a 10 assist x tiro in porta di cui almeno 4 al Sig. Carlo !!
    Mi meraviglio di Angelo che ha partecipato alla sfida di lunedi’ !!
    Ultima cosa : ma la valutazione matematica la fate solo con me ???

  6. Sto cercando ripetutamente di inviare anche un mio commento, ma il sistema non lo prende, quindi ho chiesto ad Angelo, al quale l’ho inoltrato per e-mail normale, di pubblicarmelo, speriamo bene.

  7. che volete che vi dica…..da quando è cominciata questa discussione mi sono reso conto che le cose girano nel verso sbagliato perchè per quanto io possa non giocare bene essere un fabbro dichiarato e orgoglioso di esserlo ma il mio lo faccio sempre sia che gioco in porta o in attacco……come ha riconosciuto anche Angelo…..però mi manca chi dovrebbe fare la differenza come lunedì…….con tre gol e due assist ad Angelo abbiamo sfiorato il colpaccio….ma sono mancati i campioni un po per mancanza di fiato un po per mancanza di precisione…..per cui come diceva Nereo Rocco…..in questi casi palla lunga e pedalare i conti si fanno alla fine……. a lunedì

  8. Piu’ che sfiorato hai sognato il..colpaccio !!
    Mi sebra che il risultato sia stato in bilico 3 o 4 minuti…proprio il tempo per sognare

  9. Da una attenta analisi dei commenti delle ultime due partite si evince che ci sono almeno altre due categorie nel complesso dei giocatori e quindi lancio la prossima sfida :
    ALTRUISTI – EGOISTI

    Io sono con ALTRUISTI

    Se avete dubbi dove schierarvi basta rispondere SINCERAMENTE a questa domanda :

    Ultima di campionato e siete in lotta per vincere la classifica di capocannoniere…vi manca un gol e sta per suonare la campana….siete sul 3 – 3 ….contropiede 2 contro il portiere….hai la palla te ….cosa fai ? Tiri ( egoista ) o passi e vinci la partita ( altruista ) ?

  10. Tiro, faccio gol, vinco partita e classifica cannonieri e tiro fuori la lingua…, ma di solito sono un altruista.

  11. di solito sono egoista……perchè corro a testa bassa ma se alzo la testa e mi guardo intorno divento altruista…….dpende dall’angolazione di come si vede la cosa non da un domanda e risposta…….

  12. La risposta di Angelo e’ condizionata da un mio commento in risposta a Giorgio ma lui e’ sicuramnete altruista al 100% mentre abbiamo trovato il primo avversario ma su questo c’erano davvero pochi dubbi.

  13. infatti non ci sono dubbi che io sia generoso perchè ti faccio fare sempre la parte del professore…….cosi il tuo ego si può esprimere nella totalità come quando porti la palla senza guardare nessuno poi la perdi e te la prendi con gli altri…….è tutta qui la tua generosità……………..

  14. Pecos attenzione !sei finito nel mezzo a due che ti prendono per i fondelli e………….mi sembra che ci riescono bene.Cambia tattica!

Lascia un commento