Calcio a sette: vincono gli Yellows (10-7).

Immag038.jpgImmag036.jpginsogna.jpgthumb_Perani.jpgIn preparazione alla partita di finale in programma il 6 luglio p.v., si è svolta ieri sera allo Zara una partita sette contro sette. Si impongono gli Yellows 10-7 nei confronti degli Oranges. All’esordio stasera due bravi portierini Lorenzo e Dario entrambi figli d’arte di papà Giovanni e Michele che dopo un iniziale e comprensibile imbarazzo, hanno dimostrato che tra i pali ci sanno davvero fare,  ecco formazioni e pagelle:

ORANGES:

Malasoma L.: portierino di grandi speranze, incolpevole su quasi tutti i gol, troppe volte gli avversari erano lasciati soli colpevolmente dai compagni di reparto, voto 7;

Marazzato M. (3): una delle sorprese della serata, autore di tre gol, non fa sconti al figlio Dario, voto 7;

Benedetti: abile in cabina di regia, ma non è ben coadiuvato dai suoi compagni di squadra, voto 6-;

Principe (1): la sua assenza dai campi di calcio si vede, eccome; non sostiene il suo compagno di reparto Benedetti ed i risultati alla lunga si vedono; conoscendo la sua forza di reazione sarà sicuramente a posto per il 6 luglio, voto 6-;

Santinelli: troppo nervoso e pasticcione, gli manca il ritmo partita, voto 5;

Bertini: in serata non propriamente positiva, il campo a sette è un pò più lungo, vero? Voto 5;

Perani (3): nessuno lo sa, ma scende in campo (per un patto sancito con chi cura questa rubrica), con 39 di febbre; corre e fa gol, per lui non fa differenza, calcetto o calcio a sette timbra con una regolarità impressionante, voto 9;

 

YELLOWS:

Marazzato D.: bravo Dario, ha il merito di non aver fatto rimpiangere papà Michele (e non è poco), dimostra sicurezza e personalità, voto 7;

Barsacchi (1): da lui ci si aspetta di più, comunque ottimo distributore di palloni e buona visione di gioco, voto 6,5;

Bertaccini: peccato non aver sugellato la sua prestazione con un gol; autore di continue percussioni sulle fasce (destra o sinistra non fa differenza), cross perfetti di cui ne ha beneficiato in maniera particolare Insogna, voto 7,5;

Del Torto (1): sembrava di essere alla trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”. E’ apparso verso mezzanotte quando ha spento le sue 34 candeline, auguri, voto 5 di stima;

Insogna (6): è la vera rivelazione della serata, autore di ben sei reti di cui un paio di ottima fattura, senza parole, voto 9;

Rafaniello(2): tarda a sintonizzarsi con i compagni, poi tutto fila liscio, autore di una partita sufficiente, voto 6;

Tridenti: un pò a disagio sugli spazi ampi, comunque si difende e lotta come al solito voto 5,5.

(Nelle foto: Dario Marazzato, Lorenzo Malasoma, Michele Insogna e Marco Perani)

 

Ancora una volta però il peggiore in campo risulta essere Beppe Marasà, voto 2; invito tutti a darne la motivazione.

 

 

Immag040.jpgAlla fine della serata Angelo e Francesco hanno festeggiato i loro rispettivi compleanni.

 

 

Calcio a sette: vincono gli Yellows (10-7).ultima modifica: 2009-06-16T01:12:00+02:00da sdylla1
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “Calcio a sette: vincono gli Yellows (10-7).

  1. sono proprio bravo riesco a prendere il voto anche non giocando .l’inportante e che se ne parli e vedo che ci sono riuscito …………….

  2. quel 6 di stima a Nicola ,mma !!!!!!!!!!!!!!!!! e Giorgio 7,5 ma giocava da solo . !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Angelo, ottimo il servizio e le pagelle relative alla partita di lunedi, peccato quel 2 a Beppe, se giocava forse prendeva meno !!!

  4. Grandissimo Marco: nonostante sia stato defraudato dei titoli meritatamente conquistati in campo, fino all’ultimo ha dimostrato senso del dovere, spirito di sacrificio, attaccamento alla maglia, come il “vecchio soldato” che è.

    Tenevelo caro , è un grande!!!!

    W Marco e w tutti voi.

Lascia un commento