LA JUVE NON MOLLA.

Peccato che virtualmente i punti di distanza dall’Inter siano sempre 7 (l’Inter gioca domani a San Siro contro la Reggina), ma questa Juve e questo campionato meriterebbero di rimanere vivi fino alla fine o perlomeno fino allo scontro diretto di Torino di metà aprile. La Juve ci crede ancora e le prestazioni del dopo-Chelsea lo stanno a dimostrare. Attenta Inter, al primo passi falso non hai scampo.

(E non accusatemi di poca obiettività o di abusare di questo spazio, ma questa è cronaca e verità pura).

P.S. Dimenticavo,  qualche detrattore potrebbe obiettare che stasera la Roma era rimaneggiata: giusto; ma anche la Juve mi pare non era da meno, di seguito ecco la formazione degli infortunati dei bianconeri:

Manninger

Zebina  Legrotteglie  Knezevic  De Ceglie

Camoranesi  Marchisio  Sissoko  Zanetti

Amauri   ?????

Peccato non c’è un infortunato da affiancare ad Amauri.

 

LA JUVE NON MOLLA.ultima modifica: 2009-03-22T15:12:46+01:00da sdylla1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento