Punteggio tennistico (6-2), vincono i Greens. Stop contemporaneo per Marazzato e Perani, si fa sotto Masi.

Foto0003.jpgPartita senza storia ieri sera allo Zara. Si impongono i Greens sui Reds al termine di una partita in equilibrio fino alla mezz’ora; da quel momento in poi non c’è più stata storia, infatti  i Greens si portano fino al 5-0 e soltanto un rigore ed un gol sottomisura rendono meno amara una serata veramente stregata per i Reds autori tra l’altro di un numero altissimo di pali e traverse (evidentemente troppi iuventini in formazione). Ecco di seguito formazioni e tabellino:

GREENS:

Insogna (nella foto): insuperabile, autore di una partita superlativa, poteve battere il record dell’inviolabilità della propria porta (poteva essere il primo portiere a non subire reti durante una partita) ,  ma capitola a pochissimi minuti dalla fine, voto 8;

Masi (2): sapiente regia, fa sempre la cosa giusta, è ritornato a giocare ai suoi livelli dopo qualche partita sottotono, voto 7;

Tridenti (1): apre le marcature con uno dei suoi gol di rapina sottomisura, non sbaglia mai un pallone, sempre pronto in difesa (spettacolare una sua diagonale su un’incursione di Benedetti), si propone puntualmente in attacco, una garanzia, voto 7,5;

Bertini: ordinato, prestazione senza sbavature, le sue prestazioni sono legate a quelle del Pisa, se il Pisa vince lui il lunedì  gioca bene, altrimenti sono dolori, voto 6,5;

Barsacchi (3): autore di una tripletta, ma anche tanti errori grossolani, buona l’intesa con Masi, voto 7.

 

REDS:

Marazzato: prestazione da dimenticare, almeno tre gol sulla coscienza, una serata decisamente storta, voto 4;

Benedetti (2): appena sufficiente la sua prestazione, ha il merito di non arrendersi mai, ancora lontano da una condizione fisica accettabile, voto 6;

Marasà: mai pericoloso, non trova la posizione in campo, dovrebbe dare ordine, ma non gli riesce, voto 5;

Bertaccini: anche per lui una cattiva serata, non corre più come qualche tempo fa, sente il peso dei…nipoti, voto 5;

Perani: quando non fa gol è un grosso peso per i suoi compagni, non torna mai a dare una mano in difesa, prestazione da dimenticare, voto 4.

Punteggio tennistico (6-2), vincono i Greens. Stop contemporaneo per Marazzato e Perani, si fa sotto Masi.ultima modifica: 2009-02-20T14:36:56+01:00da sdylla1
Reposta per primo quest’articolo

14 pensieri su “Punteggio tennistico (6-2), vincono i Greens. Stop contemporaneo per Marazzato e Perani, si fa sotto Masi.

  1. OTTIMO BARSACCHI CHE SOSTITUISCE EGREGIAMENTE IL SOTTOSCRITTO.
    ANGELO, IO SALTERO’ ANCHE LUNEDI’ PROSSIMO QUINDI SE TUTTO PROCEDERA’ BENE IL MIO RIENTRO SARA’ IL 2 MARZO
    E DI CONSEGUENZA
    NICOLA SONO A DISPOSIZIONE PER GIOVEDI’ 5 MARZO
    SALUTI A TUTTI
    MARCELLO

  2. CHE COPPIA GIORGIO – BEPPE !!!
    E DIRE CHE BEPPE E’ IL MIO SOSTITUTO………ORA CAPIRA’ PERCHE’
    FINO A POCO TEMPO FA’ ERA UN GIOCATORE A DISPOSIZIONE !!
    MI PIACEREBBE SAPERE CON CHI VIENE ESTRATTO GIORGIO NELLA
    COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE..TEMO CHE SI’ DOVRA’ RIVEDERE
    GLI ACCOPPIAMENTI

  3. Caro Nicola, lunedì scorso gli accoppiamenti sono stati i seguenti:
    – i due portieri
    – Marco e Paolo
    – Beppe e Andrea
    – Giorgio, Alberto, Marko, Carlo
    Per quanto riguarda la coppia Beppe-Giorgio si sono intravisti tra loro i primi segni di nervosismo e di insofferenza (passaggi intempestivi o peggio ancora sbagliati), sta forse finendo l’idillio?

  4. caro Angelo al di là del risurtato che potrebbe essere un pò bugiardo non mi sembra di aver meritato un 5 .forse hai visto la partita nel campo accanto . a Nicola non rispondo ,,,,,,,,,, ciao .

  5. stasera la coppia avrebbe funzionato a dovere, nessun segno di nervosiamo tantomeno di insofferenza, solo grazie alle “prodezze” del portiere se gli avversari hanno strappato un pareggio.
    Uscite alla Insogna e parate alla Marazzato, hanno caratterizzato l’incontro,disintegrando cosi la gran mole di lavoro della coppia in causa ma anche l’ottima prova del bomber Akan e di pendolino Carlo.
    Da segnalare un magnifico gol da porta a porta di Gianluca !!!! e questo la dice lunga.

  6. Bene, se la “coppia” funziona così, spero per lunedì (se dovessi giocare), di essere sorteggiato insieme a loro.
    Ops, dimenticavo Giorgio non ci sarà, speriamo Beppe renda lo stesso.

  7. SIAMO ARRIVATI AL COLMO DEI COLMI: DIRE BUGIE PER SALVARE UN RAPPORTO !!
    TUTTI COLORO CHE HANNO GIOCATO IERI SERA SONO TESTIMONI VIVENTI DELLA POCA SERENITA’ DELLA ” STRANA COPPIA “.
    PIU’ DI UNA VOLTA GIORGIO HA RICHIAMATO, ANCHE ASPRAMENTE, AD
    UNA MIGLIORE CONDUZIONE DI PALLA BEPPE……ED IN ALCUNE CIRCOSTANZE ANCHE APOSTRAFANDOLO…..QUINDI CIO’ CHE SCRIVE
    IL “PELATO” E’ SOLO UNA PENOSA FARSA PER ACCAPARRARSI LE
    SIMPATIE DELLA “RISERVA “.

  8. Ognuno evidentemente si difende come può!!! i miei richiami nei confronti di Beppe sono semplicemente un modo di spronarlo per ottenere il suo massimo rendimento, tale cosi di portarci in alto, come ex mister ho il dovere di sollecitarlo, so bene quale è il suo valore in termini tecnico tattici e quanto può dare ai compagni di squadra.
    Questa è la realtà,tutto il resto sono quisquiglie e pinzillacchere. Alla sicura replica, ciao Nick !!!

  9. Nicola, allora mi confermi che lunedì scorso i segni di “insofferenza e nervosismo” si stavano tangibilmente materializzando per poi estrinsecarsi esplicitamente giovedì?

  10. Non avevo ancora saputo che l’Inter avesse acquistato LUCCHETTA nel mercato di gennaio, negli ambienti interisti si da per certo anche il tesseramento dello svincolato MENEGHIN !!!
    il calcio è proprio cambiato !!!

Lascia un commento