UN UOMO SOLO AL COMANDO!!

99ac6b91eb016420771df46260a874dc.jpgPerentoria vittoria degli Yellows sugli Oranges ieri sera alla Zara (10-5). C’è stata partita per venti minuti fino al (4-4), poi la squadra guidata da un Masi e Sartori notevolmente ispirati (4 gol a testa evidentemente le polemiche della settimana li hanno caricati), cadiuvati da due gregari ordinati Bertaccini e Dell’Aquila autori entrambi di un gol a testa e che hanno chiuso tutti gli spazi agli avversari sulle fasce, ed infine da Marazzato che dopo alcune iniziali indecisioni poi ha dato sicurezza al pacchetto difensivo, ha preso il sopravvento chudendo la partita senza difficoltà. Dall’altra  parte oltre a Pincipe (l’unico orange in campo, si è allenato in settimana in Olanda e si è visto in campo) il buio totale, Benedetti in serata no, Perani confusionario, Tridenti impacciato e Luminare non ha disputato certamente una della sue migliori prestazioni.

Dell’Aquila pertanto si gode per questa settimana l’inaspettato primato solitario in classifica, consapevole che sin dalla prosima settimana i big verrano fuori e saranno ricomposte quindi le vere gerachie.

Ecco di seguito il tabellino della partta con le pagelle curate da Nicola:

YELLOWS – ORANGE: 10-5

YELLOWS:

Marazzato: sicuro, voto 7

Dell’Aquila (1): generoso e caparbio, voto 6,5

Bertaccini (1): fa il compitino, voto 6

Masi (4): leader, voto 7

Sartori (4): professionale, voto 7

 

ORANGES:

Luminare: insicuro, voto 5

Benedetti: anonimo voto 5

Tridenti: senza infamia e senza lode, voto 6

Perani (1): smarrito, voto 5

Principe (4): anche Maradona il primo anno rischiò di retrocedere, voto 7

UN UOMO SOLO AL COMANDO!!ultima modifica: 2008-11-25T11:54:02+01:00da sdylla1
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “UN UOMO SOLO AL COMANDO!!

  1. Ehi..c’e’ nessuno?
    Si vede che avete dato il meglio la settimana scorsa !!!
    A questo punto della settimana mi ritengo ampiamente soddisfatto delle pagelle ,da me redatte, in considerazione dal fatto che nessuno ha pensato di criticarle.
    Di contro ad essere onesti e’ una noia non leggere niente e quindi da oggi mi asterro’ a relazionare le partite.

  2. Caro Nicola, oggi ci sarebbe tanto da dire, ma visto il buon momento psicofisico, tecnico, e di obbiettività che stai attraversando non me la sento di turbarti troppo, c’è già chi ci pensa !!! a stasera, ciao, Giorgio.

Lascia un commento