La Juve si inchina ai Campioni del Mondo.

A quattro giorni dal poker contro l’Artmedia Bratislava che ha quasi aperto le porte per l’Europa che conta, la Juventus vive una serata stregata al Mezza. Nella 18ª edizione del Trofeo Luigi Berlusconi perde contro i rossoneri (4-1), ma soprattutto vede uno dei suoi baluardi – Giorgio Chiellini – uscire in barella per una distorsione al ginocchio sinistro la cui entità si saprà nel pomeriggio di lunedì.

Una sconfitta troppo pesante nel punteggio vista la gara. I rossoneri sfruttano ogni occasione e segnano due volte nel primo tempo con Jankulovski e Ambrosini e altre due nella ripresa con Inzaghi e ancora Ambrosini. In mezzo il gol di Pasquato. Sullo 0-0 annullato un gol ad Amauri. Palo di Legrottaglie a fine primo tempo e rigore negato a Ekdal.  Giovedì nuovamente in campo, ancora contro il Milan e con il Napoli per il Trofeo Birra Moretti.

La Juve si inchina ai Campioni del Mondo.ultima modifica: 2008-08-17T23:02:16+02:00da sdylla1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento