A sorpresa vincono i MISTI.

1791710885.jpgE’ veramente calcio d’estate anche al Circolo Zara. Contro i pronostici della vigilia infatti i Misti si impongono sui Bianchi con un perentorio     7-4. In ombra le stelle dei Bianchi, Masi appesantito e Principe ancora evanescente, anche Sartori impreciso e mai incisivo e Romani dignitoso, ma certamente non si può chiedere a lui di fare la differenza. I  Misti invece hanno sfoderato una prova maiuscola, che soltanto chi sa di essere sfavorito sa esprimere mettendo in bella evidenza la  new entry Mirigliani (autore di un pokerissimo), un Marasà sempre attento  e preciso, Bertaccini puntuale sulla fascia come un orologio svizzero ed un Tridenti (nella foto) che si è permesso di fermare energicamente per ben due volte Masi. I due portieri come sempre sono stati autori di una prestazione più che dignitosa.

Ecco il tabellino della partita: BIANCHI Luminare, Masi (1), Sartori (1), Principe (1) e Romani (1). MISTI: Marazzato, Mirigliani (5), Marasà (1), Tridenti (1) e Bertaccini.

Dato l’infortunio occorso a Romani e la perdurante assenza di Dell’Aquila, Perani e Bertini, le convocazioni per lunedì 4 agosto p.v. risultano così essere: Marazzato, Luminare, Masi, Bertaccini, Tridenti, Principe, Mirigliani, Sartori, Benedetti e Marasà.

Venerdì 1 agosto dopo pranzo saranno diramate le formazioni.

P.S. Si terrà conto di suggerimenti ed eventuali proposte di sfide particolari quindi fatevi vivi sul blog!!!

A sorpresa vincono i MISTI.ultima modifica: 2008-07-29T01:04:47+02:00da sdylla1
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “A sorpresa vincono i MISTI.

  1. APOTEOSI DELL’AQUILA !!!!
    COMMENTARE UNA PARTITA SENZA AVERLA VISTA E’ IL MASSIMO….
    …..MA FIDARSI DEL PELATO E DEL ROM E’ IL TOP…………………….
    PASSI PER IL PELATO MA L’ALTRO ( UNA MIA CREAZIONE ) SUBIRA’
    UNA LEZIONE DURISSIMA DA SCONTARE GIA’ IN SETTIMANA !!!

  2. penso che il rom come mi chiami te (imbecille)…. ti stia facendo vedere i topi in bicicletta…… il pelato ti sta dando lezione di calcio .. con il cuore ……..

  3. Ottime scaramucce è così che mi piace il blog. Per quanto riguarda la cronaca ho chiesto anche a te, Nicola, ma l’unica cosa che mi hai saputo dire è stata che le squadre erano squilibrate, pertanto ho preso atto di ciò che mi ha riferito il mio massimo collaboratore.
    P.S. I topi in bicicletta non l’avevo mai sentita…

  4. Che goduria, non so più a chi rispondere.
    Nicola è attaccato da tutti, si difende a denti stretti contro i cugini, contro i rom, i pelati e la redazione !!!
    ATTENZIONE se per caso intanto dovesse vincere una partita, per qualcuno saranno c…i amari, in questo momento me lo immagino come Muntari o come Materazzi ai tempi d’oro, fate voi.

  5. Ha ragione Nicola per quanto riguarda che siamo in pochi a lavorare, faccio riferimento a Beppe che come vedete o è al computer o al mare, ma in piazza a governare i turisti non c’è mai. VERGOGNA!!!
    Nicola, ti difendo io visto che siamo cugini.

  6. Nico, ho visto che anche voi in difesa avete qualche problemino, ho un nome che farebbe il caso vostro: “DIGAO” E VISTO CHE IN SQUADRA AVETE TANTI STRANIERI EXTRACOMUNITARI LO FAREMO PASSARE COMUNITARIO CON CITTADINANZA LIVORNESE E IL NOME SARA’ GAODE’. LO VOLETE?

  7. povero Nicola ! Quante critiche da chi fa fatica a sopportare la tua superiorita’ tecnica ! NON TI CURAR DI LOR MA GUARDA E PASSA …. Anche se perdi è perchè chi ti è vicino non sa subire il fascino della tua classe! Forse lunedi’ 11 provo a rientrare e… vorrei giocare teco e..sicuramente vincere!

  8. Vedo con molto piacere che non tutti la pensano come la banda
    dei ” Gobbi “.
    Noto pero’ che all’interno della “banda” qualcuno non la pensa
    proprio come scrive ma costretto dalla fede calcistica .

    IL MONDO E’ UN PALCOSCENICO
    MA SOLO TU PUOI DECIDERE
    QUALE RUOLO INTERPRETARE
    OGNI GIORNO,
    PRIMA DI ANDARE IN SCENA,
    GRAZIE A VOI
    SONO SEMPRE IL PROTAGONISTA
    IL SIPARIO SI APRE
    LO SPETTACOLO INIZIA

  9. La tua citazione letterale è veramente notevole, mi piace, è indice di personalità, di cultura, di spiccato acume intellettivo, se poi la abbino a quella Dantesca di Marco Perani, non ho più dubbi, il giorno 11 al suo rientro, dovete per forza giocare insieme, proponendoci chissà quale romanza !!!!
    Non vedo l’ora.

Lascia un commento