Lapo Elkann, una ne pensa, cento ne fa

38725494.jpgLapo Elkann torna alla ribalta delle cronache rosa per una marachella che lo ha visto protagonista a Capri con alcuni suoi amici. Il rampollo di casa Agnelli è stato visto sull’isola lunedì scorso nelle prime ore del mattino mentre, evidentemente alticcio, spingeva un taxi non suo.

A raccontare il bizzarro episodio a “Il Mattino” è stato un tassista incredulo: “Ho visto un gruppetto di ragazzi che spingeva un taxi a motore spento, una Fiat Marea da otto posti. Al volante uno dei giovani, biondo e con i capelli lunghi, cercava di orientare l’auto verso la piazzetta. Volevo salvaguardare quel taxi di proprietà di un mio collega e sono rimasto assolutamente sbalordito quando mi sono accorto che il giovane al volante era Lapo Elkann. Francamente non immagino che intenzioni avessero“.

Quando Di Martino suggerito a Elkann di rimettere a posto un auto non sua, lui è sbottato violentemente, lanciando insulti contro di lui ei capresi e sostenendo che trattandosi di una Fiat, la vettura era da considerarsi di sua proprietà.

Aiutato da un collega, il tassista è infine riuscito a far desistere Lapo, accompagnandolo in albergo. Dopodichè ha raccontato la vicenda alla polizia. Il proprietario del taxi alla fine ha deciso di non sporgere denuncia: “Capita che giovani usciti dai locali un pò alticci si divertano in questo modo – ha detto -. Non è la prima volta. Può capitare di prendersi una sbronza“. Il giovane Elkann, invece, l’ha fatto contattare per porgli le sue scuse.

 

Lapo Elkann, una ne pensa, cento ne faultima modifica: 2008-07-25T15:44:48+02:00da sdylla1
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Lapo Elkann, una ne pensa, cento ne fa

Lascia un commento