Donadoni commenta la qualificazione

b7410b92f3a96a38b926942032383474.jpg“Se avessi perso, destino segnato”

L’Italia accede ai quarti e salva la panchina di Donadoni. “Non ho mai pensato a questo – ha dichiarato il ct azzurro il giorno dopo la sfida con la Francia – ma davo per assodato un certo tipo di comportamento se le cose non fossero andate bene“. Donadoni rinsalda anche il suo legame con i giocatori azzurri: “Loro vedono in me non solo l’allenatore, ma qualcosa in più. A qualcuno non piace, ma a me va bene così“.

I paragoni e i confronti con l’ex ct della Nazionale Marcello Lippi si sono sprecati in questi ultimi giorni (mesi), ma Donadoni dice di non averne mai sofferto: “Io non mi devo riparare dalle voci su Marcello Lippi, semmai devo proteggermi dalla pioggia e dal sole perché ho la pelle delicata, ecco perché le voci su Lippi non mi hanno dato nessun fastidio. Io vado avanti per la mia strada – continua l’attuale tecnico azzurro -, faccio quello che devo fare insieme ai miei ragazzi, al mio staff con l’aiuto della federazione del presidente Abete che anche ieri ha fatto un discorso, non di prassi, alla squadra. Ci ha dato gli stimoli giusti, usando parole che hanno contribuito ad arrivare al risultato di ieri”.

Il ct della Nazionale confessa di non aver mai messo in discussione le potenzialità di questa squadra: “Io non avevo dubbi, quest’Italia è una squadra che può battere chiunque“. Anche se ammette che in questo inizio di Europei ci sono stati delle prestazioni deludenti: “Ci sono state sofferenze ed errori, ma anche nella partita con l’Olanda avevo rivisto cose positive“.

Ora credere negli azzurri, a qualificazione ottenuta, è sicuramente più facile e si rincorrono le voci di chi dice di non aver mai perso le speranze. “Quando si vince, c’è una certa tendenza a dover accettare gente sul proprio carro. Ma noi lo facciamo volentieri“. Roberto Donadoni risponde così ad una domanda sul cambiamento di linea di parte della critica all’indomani della vittoria con la Francia.

Donadoni commenta la qualificazioneultima modifica: 2008-06-19T02:54:57+02:00da sdylla1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento