Classifica cannonieri

 

AGGIORNATO AL 26/05/2008

 

Giocatori

 

Reti

 

Quoziente reti

 

Sartori

 

58

 

2,15

 

Perani

 

54

 

2,70

 

Masi

 

52

 

1,79

 

Benedetti

 

30

 

1,67

 

Bertaccini

 

30

 

1

 

Marasà

 

25

 

1,79

 

Tridenti

 

24

 

0.77

 

Principe

 

23

 

1,21

 

Dell’Aquila

 

20

 

0,83

 

Bertini

 

20

 

0.74

 

Regnini

 

9

 

1,50

 

Grazzini

 

5

 

2,5

 

Barsacchi

 

4

 

2

 

Malasoma

 

4

 

4

 

Santinelli

 

2

 

0.67

 

Marazzato

 

1

 

0.04

Classifica cannonieriultima modifica: 2008-05-27T00:24:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

20 pensieri su “Classifica cannonieri

  1. vorrei dichiarare ufficialmente che punto alla classifica marcatori.mio vero e unico obbiettivo tenuto volutamente nascosto fino ad ora!!!!

  2. vorrei dichiarare ufficialmente che invece io punto alla classifica del peggiore in campo mio vero e unico obbiettivo.
    Qui non ho avversari!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Marcello con questo commento hai acquistato dei punti e comunque l’importante è vincere qualcosa, anche la classifica del peggiore, vuol dire che in qualche modo ci si distingue dagli altri.

  4. Vorrei dichiarare ufficialmenteche io punto a vincere e perdere ma cecando sempre il divertimento, cosa che era normale, ma che in questi ultimi tempi è andata a farsi benedire.
    A buon intenditor poche parole !!!!

  5. Agelo credo che ci sia un errore da qualche parte, perchè ripensandoci bene Paolo ha segnato 3 reti: testa, pallonetto, rigore.

  6. Angelo puoi levare il gol a me e darlo a Paolo, tanto oramai la classifica dei cannonieri come lo ha dichiarato e’ di Marco.

  7. Marcello correttamente fa notare che Paolo ha segnato tre gol (li ha ben elencati) e dato che Giorgio ne ha messo a segno anch’egli tre, allora occorre togliene 1 a marcello; cosa che farò appena possibile.
    Grazie Marcello per la precisazione.

  8. Errata-corrige: la puntualizzazione sui gol di lunedì scorsa è stata segnalata da Giorgio e non da Marcello come erroneamente evidenziato dal sottoscritto; chiedo scusa può capitare prendere un abbaglio.

  9. Infatti, qualcuno dovrebbe farsi i gol suoi e non venire a sindacare quelli degli altri, anche perche’ io non ho scritto di averne segnato uno e basta.
    faccio notare che il 1 che ho fatto è quello con passaggio di paolo e tiro di sinistro al volo . il 2 tiro di punta e questi me li ricordo bene.
    Faccio per puntualizzare e comunque per confermare che me ne puoi segnare 1 solo come ho scritto il 15 perchè la mia performan è nella classifica del peggiore in campo e voglio solo questa.
    baci e abbracci.

  10. Bene amici, allora per porre fine a questa querelle ridiamo il gol a Marcello con la raccomandazione che nel dopopartita siamo tutti più lucidi per ricordarci punteggio e gol.
    Angelo.

  11. A due giornate dalla fine rimangono in corsa Sartori (52), Masi (51) e Perani (51), con quest’ultimo nettamente con il miglior quoziente reti che lo avvantaggerebbe in caso di parità. Lotta aperta nelle posizioni di rincalzo fino all’ultimo gol per guadagnare qualche posizione; certo fa impressione trovare Bertaccini davanti ad illustri giocatori (e non tirate fuori il quoziente reti perchè comunque ha fatto 30 gol).

  12. FA IMPRESSIOINE ANCHE VEDERE COME CERTI GIOCATORI HANNO
    DISPUTATO 29 PARTITE VINCENDONE 12 PERDENDONE 14 E 3 PAREGGI
    FORSE E’ LA RISPOSTA ALLA TUA DOMANDA DI LUNEDI : COME FA UNA
    SQUADRA AD AVERE IL MIGLIORE ATTACCO E LA SECONDA MIGLIORE
    DIFESA E NON VINCERE IL CAMPIONATO?

  13. Credo ci sia poco da replicare, è solo una questione di numeri e percentuali, più stai in strada e più si alzano i rischi, l’importante è tagliare il traguardo, e per un vecchio gregario è motivo di soddisfazione. Se poi dopo aver portato la borraccia con acqua fresca al campione, e giunto all’arrivo magari prima di lui, mi devo anche ritirare, mi dispiace ma non lo ritengo giusto, se a vincere non è la classe cristallina innata per volere divino, ma solo sacrificio e grande forza di volontà, una volta tanto ben venga. Comunque non sono ancora arrivato, ma farò il possibile per farlo, come sempre.

  14. Grazie della splendida giornata ma visto che nessuno di noi
    e’ ancora in eta’ pensionabile sara’ meglio andare anche un
    po’ a lavorare?

Lascia un commento